Translate

mercoledì 22 aprile 2009

torta PUFFRAGOLOSAAAAA....


Non trovo le parole, questa volta..non ho aggettivi da utilizzare per descrivere in una parola questa splendida torta...posso solo dirvi che è la migliore che abbia mai fatto...e che sarà la prima di una lunga serie...farcite in maniera diversa!!



Questa ricetta l'ho presa da un libricino della schar: è la ricetta del rotolo con panna e fragole, ma io avendo versato il composto in due teglie piuttosto che in una...ho preferito fare una torta.



Ma come consigliato anche nel libro, si può utilizzare com base di qualsiasi tipo di torta. é semplice da realizzare e risulta soffice e gustosa...



INGREDIENTI:


  • 200 gr di farina senza glutine

  • 200 gr di zucchero

  • 6 uova

  • 1 bustina di lievito consentito

  • scorza di limone

Montate le uova con lo zucchero, fino a far diventare la crema un composto chiaro e schiumoso. (io ho usato la frusta elettrica). Aggiungete delicatamente la farina e il lievito e amalgamate bene il tutto.

Versate in una teglia rettangolare coperta da carta forno in forno per 10 minuti circa a 150°.controllate sempre perché la cottura cambia da forno a forno.

Io l'ho farcita con panna e fragole...naturalmente panna consentita!!

venerdì 17 aprile 2009

Lemon tart e compleblog



Tanti auguriii..tanti auguri tanti auguri a me....oggi IL MIO BLOG GLUTENFREE COMPIE 1anno.



Sembra ieri che la mia avventura sia cominciata, sembra ieri di aver scoperto di essere celiaca..e invece è già un anno. Un anno che sono in vostra compagnia, un anno che preparo tante cose buone..e il mio ricettaio si riempie di golosità e prelibatezze naturalmente prive di glutine. Grazie a voi, ai vostri consigli, al vostro supporto, ai vostri commenti...mi avete trasmesso le vostre emozioni..ho imparato a conoscervi...c'è chi si è sposato e adesso aspetta un bimbo, c'è chi è partito e ha condiviso foto e momenti di quelle vacanze, c'è chi come me ha sofferto per questo lutto avvenuto una settimana fa..
e sono ancora qui..è perchè voi indirettamente ho ricevuto stimoli..ed emozioni e la mia passione per la cucina piuttosto che diminuire è aumentata da quando seguo la dieta senza glutine...ho fatto cose mai fatte prima, mi sono scervellata nella preparazione di dolci che prima neanche immaginavo di fare...e quindi arrivando come sempre al piatto del giorno.....come se fosse una coincidenza oggi pubblicherò una ricetta presa dal blog di Anna...la sua lemon tart ha acceso in me subito una voglia matta di provarla..e quindi oggi detto...fatto!!!!
è venuta meravigliosamente buonaaaaa....non me l'aspettavo!!!!!!
o ho dimezzato tutte le dosi per la ricetta vi rimando al suo blog...e naturalmente ho utilizzato farina senza glutine e prodotti consentiti...quindi celiaci che aspettateee SPREMETE UN PO' DI LIMONI E PROVATE QUESTA DELIZIA....GRAZIE ANNA!!!!






INGREDIENTI:





  • frolla trovate QUI la ricetta




lemon curd:






  • 2 limoni e mezzo


  • 3 uova


  • 125g di zucchero


  • 100ml di panna




Utilizzare due terrine. In una grattugiare le scorze dei limoni, tagliarli a metà e con una forchetta spremerli e prendere anche la polpa...e aggiungete la panna




Nell'altra terrina mescolate le uova con lo zucchero. Incorporate con un colino il succo di limoni e panna nelle uova...




la crema poi deve essere versata nella crostata che deve cuocere 15 minuti prima nel forno...e poi tutta la torta deve essere reinserita nel forno per 40 minuto a 150°

martedì 14 aprile 2009

Rivisitazioni....

I giorni passano, e cominciano ad arrivare buone notizie anche dell'Abruzzo...alcuni cominciano a riprendere in mano la loro vita...tolta violentemente dalla forza della natura..e i bimbi nascono..nonostante i luoghi e le condizioni delle loro famiglie non siano dei migliori..ma si sa LA VITA CHE SBOCCIA NON HA NESSUNA BARRIERA...e quindi è da qui che voglio ripartire...perché so che quelli che possono riescono anche a collegarsi con dei PC ricevuti..o regalati...e quindi insieme a loro...riprendiamo a vivere una quotidianità apparentemente banale...ma in realtà davvero ESSENZIALE


Oggi vi propongo....due ricette già provate...colladaute...e soprattutto gustate!!

Vi sto parlando..della crostata con la nutella...e della torta soffice al cacao trasformata in torta devil..con la panna.


Cominciamo con la crostata...è la solita che trovate nell'elenco dei dolci..ma ho preferito prima infornare solo la base. Poi ho aggiunto la nutella e con la restante frolla ho realizzato dei piccoli cuoricini che ho infornato..e con i quali mi sono divertita a decorare la torta.
ps: potreste utilizzare quest'idea per realizzare qualcosa di particolare..un nome, una data..e rendere uniche le vostre crostate!!

La seconda è la torta soffice al cacao, tagliata a metà, farcita con panna naturalmente consentita...e ricoperta di panna anche nello strato superiore sul quale poi ho spolverato un pò di zucchero a velo, un pò di cacao amaro e un pò di pan di spagna che avevo conservato sbriciolato...e .....beh un tocco di golosità con 4 tartufini della joss gluten free...comprati in farmacia(si trovano tra i prodotti surgelati)

FARETE Un FIGURONE....

venerdì 10 aprile 2009

Lutto nazionale

Oggi è un giorno triste per noi Italiani,
è un pò di giorni che non scrivo..perchè sono successe così tante cose, che non ho avuto un attimo per scrivere.
Questa tragedia mi ha toccato, e mi ha fatto sentire parte di quel nucleo di persone che li in Abruzzo hanno sofferto e stanno ancora soffrendo...A volte la natura prende il sopravvento su di noi..e li siamo impotenti, restiamo inermi davanti quella forza spaventosa che si scatena nel cuore della notte, che cancella vite in un attimo ricordi amici..e cari!
Queste tragedie non dovrebbero mai toccar nessuno, ma fanno parte di questo meccanismo complicato che è il MONDO. Un mondo che l'uomo crede di conoscere, crede di poter sopraffare..ma che zitto zitto in queste occasioni dimostra che riesce a mettere in ginocchio l'uomo...al quale non resta che sperare..ed è con un messaggio di speranza...che voglio concludere questo mio pensiero..Così come la piccola Alice, (figlia del terremoto) è nata oggi...e ha dato la gioia e il sorriso a uomini che credevano di averli persi...Sperando di vivere più gioia che dolore...mi unisco al lutto e al dolore dei nostri connazionali!