Translate

giovedì 30 maggio 2013

Panzerotti di Anna Lisa....

Non ci credo che siamo già arrivati al 30 Maggio, nel mio pc ho tantissime foto e ricette da dover inserire....mi riservo avendo soltanto l'ultima materia da dare di cominciare a scrivere con calma e con frequenza ma un mesetto esatto!!!!Se tutto va bene.....Sono stata un turbine quest'anno...ho conciliato lavoro e università al meglio...Mi dimenavo tra una lezione e una fattura ogni giorno, correndo a destra e manca....e cercando di non abbassare il rendimento!!!!Fino ad ora ce l'ho MERAVIGLIOSAMENTE FATTA!
Ma passiamo ad oggi, e ad Annalisa!!!! Una amica food blogger, ovviamente gluten free! Una donna meravigliosa, con dei bambini che sono ogni giorno, (da quello che vedo io) degli angeli!!!! Lei è proprio come anzi meglio di me, corre sempre eppure riesce a fare tutto!!!! Concedendosi anche meravigliosi momenti di relax con la sua famiglia!!! Purtroppo, spesso non si riesce per tempo ed imprevisti a leggere tutte le ricette e a provarle ....le mie amiche food blogger hanno i blog pieni, ma io sono li in trepida attesa di un pò di tempo libero per tuffarmi nelle loro case e nei loro profumi!!!

Oggi, vi rimando alla ricetta di Annalisa, dei panzerotti!!! Ho sempre voluto farli, ma non è mai venuta l'occasione, in uno scorcio di tempo ho riunito forze e ingredienti ed eccoli qui....più belli e buoni che mai!Lei consigliava di mangiarli anche il giorno dopo, ma non è rimasto neanche uno ;)

Copio e incollo la sua ricetta che trovate qui!

Ingredienti (per circa 10 panzerotti dm.10)
per l'impasto
100 gr di farina Glutafin
100 gr di farina Farmo
100 gr di burro freddo
2 tuorli
1 pizzico di sale abbondante
20 ml di acqua c.ca
per il ripieno
130 gr di prosciutto cotto consentito
130 gr di formaggio a piacere (vedi nota sopra)
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
un uovo
sale e pepe q.b



Il procedimento:
Impastare gli ingredienti per l'impasto facendo molta attenzione a dosare l'acqua.
Lasciate riposare l'impasto   in frigo per una trentina di minuti
Preparate il ripieno tagliando il prosciutto e il formaggio e mescolateli all'uovo e al parmigiano condendo con sale e pepe. Riprendete l'impasto e lavoratelo poco su un piano appena infarinato.Stendetelo ad un'altezza di mezzo centimetro e ricavatene dei cerchi.Farciteli e richiudeteli spennellando i bordi interni con uno degli albumi avanzati e spennellando poi anche la superficie.

venerdì 10 maggio 2013

Torta di Sonia...per me cioccolattosa e morbidissima!


 Basta prendere la carica e via....si può sfornare un post dietro l'altro!!!! Questa volta ho approfittato della domenica per cercare di allietare i palati familiari che sono diventati molto molto esigenti......La ricetta la trovate Nel blog di Sonia, vi copio la ricetta che ho preso interamente li.....!ho cercato di dare un tocco personale decorando la torta con queste stelline senza glutine della Rebecchi!!!!!!!La torta è piaciuta a tutti...ma d'altronde i dolci di Sonia sono sempre buonissimiiiii!!!!!!!!!!!!!Al posto della crema al gianduia ho usato la nutella!!!
Ingredienti:
 
200 gr. albumi
100 gr. zucchero
70 gr. burro fuso
100 gr. cioccolato fondente fuso (per me senza glutine)
30 gr. fecola (per me senza glutine)
50 gr. farina (per me farina di riso finissima senza glutine)
1 cucchiaino lievito  (per me senza glutine)

per la farcia:
500  ml panna fresca
60 gr. nutella
 
 
 
 
 
Fondete il cioccolato a bagnomaria insieme al burro.Montare gli albumi e a metà versare a pioggia lo zucchero. Incorporate delicatamente le farine, il lievito setacciato e poi il cioccolato fuso freddo.Ungete e infarinate una teglia  versare il composto e cuocere a 180° per 30'.
Lasciate raffreddare del tutto. Tagliate a metà e farcite...con la crema ottenuta con la panna montata e la nutella!
Spolverizzare con lo zucchero a velo. 
 
 


domenica 5 maggio 2013

Scorci d'estate: Torta con mele e marmellata di fragole

Andiamo a rilento...ma non molliamo!!!tonerò carica come non mai....!!!!Maggio è appena arrivato e l'aria d'estate in lontananza comincia a farsi sentire. Qui a Palermo le giornate alternano afe tremende con piogge e tuoni!!!Diciamo che anche il tempo è un po' confuso....
Spero di potervi raccontare molto presto delle novità in vista...novità belle che finalmente cominciano ad essere concrete.
Oggi avevo voglia di fare un dolce, ma avevo anche poco tempo da poter dedicare. Avevamo a casa due mele tristi e sconsolate ...ormai sentono anche loro che il loro tempo sta x finire per lasciare spazio alla mia frutta preferita: nespole, pesche, albicocche.....eh...mmmm che bontà!!!
Cmq
decido di fare una torta di mele però l'idea mi sembra troppo invernale quindi apro il frigo e trovo una bella confettura di fragole a metà....così l'idea...ho rivoluzionato un po' anche l'impasto ma il risultato è stato STREPITOSO!


Ingredienti:
  • 13 cucchiai di farina BIaglut
  • 1 cucchiaio di Farina di grano saraceno
  • 1 cucchiaio di Farina di riso finissima
  • 3 uova
  • 11 cucchiai di zucchero
  • 1 bustina di lievito consentito
  • 1 bicchiere di latte
  • 125 gr di burro
  • Un po' di Chivas...(liquore a scelta)
  • scorza d'arancia
  • 2 mele
  • confettura alle fragole consentita
Versate le farine  setacciata, il burro ammorbidito, le uova e lo zucchero in una ciotola o di Planetarie o normali. Aggiungete anche il latte e il liquore e cominciate a mescolare con un frustino elettrico o azionando la planetaria...Il composto non deve essere troppo liquido!
Aggiungete le mele tagliate a pezzetti e la scorza d'arancia e infine il lievito....Continuate a mescolare...
Imburrate una teglia e cospargete la farina...Versate il composto nella teglia e cospargete a piacere dei cucchiai di confettura sulla superficie dell'impasto!
Preparate il forno...che sia ben caldo, modalità statica 175 ° per 30 minuti....
Prova stecchino....et voilà!!!! :=)