Translate

giovedì 15 maggio 2008

crostata con nutella e cioccolato bianco


Ciao a tutti, sarà perché non mi sembra vero, sarà che ancora non ci credo, non riesco a gioire pienamente per il ritorno del mio amore, anche se è quello che aspetto da mesi. é stato davvero difficile, soprattutto perché la scoperta della celiachia è accaduta in questi mesi, quando lui era lontano...sono stata male mesi prima di capire e come i miei "gluten free friends" sanno i primi mesi non sono facili.
Ho fatto questa premessa perché nel mio blog vedrete spesso ricette di crostate, visto che piacciono alla mia dolce metà e quindi come ogni brava fidanzatina cerco di prepararle con amore per lui.
ringrazio vivi per la ricetta della pasta frolla, seguo la sua come base:)

ingredienti:

per la pasta frolla:
500 gr farina Bi aglut
500 gr di burro
1pizzico di lievito
4 uova
1-2 cucchiai d'acqua fredda
per la farcitura:
nutella ferrero q.b
cioccolato bianco q.b(consentito)


preparare la pasta frullando gli ingredienti nel mixer,far riposare il composto un'oretta. Stendere la pasta)
sistemare 3/4 della pasta sullo stampo, lasciare in forno a 150° circa venti minuti,controllate di tanto in tanto:)
(la mettiamo prima di guarnirla in forno, per evitare che la nutella indurisca)
uscirla e versare la nutella all'interno.
Dopo aver sciolto a bagno maria il cioccolato bianco, metterne un pò in un sac a poche e creare una spirale. Prendere uno stuzzicadenti e partendo dall'interno tracciare una linea verso l'esterno,poi da quel punto verso l'interno..e cosi via...fino a creare questo disegno!!

è difficile spiegare la decorazione a parole, io l'ho seguita in un programma televisivo...

potete anche fare una variante mettendo solo nutella e sopra delle mandorle tritate e tostate.
ps: in alternativa potete anche usare questa ricetta per la psta frolla, sempre presa da vivi quaderno di ricette che è più tradizionale:
300gr farina (*)
150gr zucchero a velo
3 tuorli d’uovo
150gr burro freddo a pezzetti di ottima qualità
Semini di vaniglia
Un pizzico di sale
Buccia grattugiata di 1 arancia non trattata
2/3 cucchiai di latte se serve
disponete la farina a fontana. Aggiungete lo zucchero, gli aromi, il sale e il burro tagliato a pezzetti. Con le dita mescolate il burro allo zucchero, aggiungete i tuorli e mescolate fino ad ottenere una palla liscia ma compatta. Dipenderà dalla farina che usate se servono un paio di cucchiai di latte ma fate attenzione a non esagerare: versatene un cucchiaio alla volta.
Preparata la palla di frolla, rivestitela con un foglio di pellicola e avvolgetela in un canovaccio (ndr. non deve prendere aria). Lasciatela riposare in frigo almeno 2 ore, ma viene meglio se la lasciate riposare in frigo tutta la notte.
(per marina)

12 commenti:

NIGHTFAIRY ha detto...

Deve essere buonissima, complimenti!si, ero già venuta a farti visita! :)
Buona giornata!

Ely ha detto...

che bontà!!!! sarà che anche se non sono celiaca ma ho un cugino che lo è preparo spesso i dolci gluten free e mi piacciono da impazzire ne ho anche uno da postare :-) semplicissimo! questa crostata e splendida! grazie per avermi messo nei preferiti ora lo faccio anche io :-) buona giornata

Firesil85 ha detto...

Ma ke bella crostata...sul fatto della lontananza ti capisco ank'io sono stata con 1 ragazzo x un pò di tempo e so ke vuol dire...la lontananza è atroce...però beato lui quando torna trova una bella crostata ad aspettarlo e una bella fidanzata!!!buona giornata tanti baci..

Marilena ha detto...

grazie mille!!!

Marina ha detto...

Grazie, Marilena, per l'invitante ricetta della crostata.
I miei figli sono celiaci e quanto prima cercherò di copiartela. Ma mi sorge un dubbio: e lo zucchero?
Aspetto una tua risposta.
Marina.

Marina ha detto...

Grazie, Marilena, per l'invitante ricetta della crostata.
I miei figli sono celiaci e quanto prima cercherò di copiartela. Ma mi sorge un dubbio: e lo zucchero?
Aspetto una tua risposta.
Marina.

Marilena ha detto...

ehi ciao marina, allora io ho seguito la ricetta di vivi per fare l'impasto base della pasta frolla, non prevedeva lo zucchero..non mi sono posta il problema perchè la nutella è abbastanza dolce, quindi il sapore è ottimo, se vuoi puoi aggiungerne un pò durante la preparazione dell'impasto circa 50/80 gr...

Marilena ha detto...

marina ho preso da vivi una ricetta più tradizionale,cosi magari segui quella...:)

Gata ha detto...

Uhm che bontà. Cioccolato bianco e nutella. Due cose che adoro. Buon w.e. mari. Sarebbe proprio bello incontrarci. Vivi

chiaretta ha detto...

ciau!!!è la prima volta che lo vedo!!ma è bellissimo!!complimenti!!soprattutto c'è un reparto più giù che mi fa venire l'aquolina in bocca!e anche questa crostata se potessi la mangierei attraverso il pc!!cmq BRAVAA!!tvtttb bacini

Dolcetto ha detto...

Questa sì che è una goduria! Hai messo insieme una signora crostata!

Camomilla ha detto...

Ciao Marilena, come promesso sono passata a trovarti! Bello il tuo blog, ma quante ricette hai già? Sono tantissime... Questa crostata è superlativa, me la mangerei in un sol boccone, complimenti!
Ti ho aggiunta ai miei preferiti e verrò spesso a trovarti...
Baci!