Translate

sabato 2 ottobre 2010

oggi...si mangia.......la PIADINA!!!!!!!


Ebbene si...!!girando su you tube ho trovato questa simpatica signora che prepara tanti piatti sfiziosi naturalmente senza glutine. E guardando i suoi video mi sono imbattuta nella ricetta della piadina.http://www.youtube.com/user/annamarianicoletta#p/a/u/2/Qz6aVb0mfHU.


La piadina difficilmente si trova nelle farmacie, esiste di qualche marca surgelata, ma dovrebbe essere più facilmente reperibile, visto la facilità del suo utilizzo. Se si ha fame, se si vuol fare semplicemente uno spuntino...insomma oggi , domani...e chissà ormai spesso Piadina mania...


Le materia sono andate a buon fine, le ultime due al traguardo...La mia adorata Palermo in questi giorni è un caos tremendo. Il papà domani celebrerà la messa, e per un città che con un pò di pioggia costringe a navigare con le canoe le sue strade...immaginate come si sta mobilitando e come ci stanno bloccando. Non si potrà uscire da casa. Aspettando che questo week end trascorra lentamente per poterlo assaporare meglio, vi consiglio di vedere al cinema "benvenuti al sud". Davvero divertente, un pò troppo esagerato...qui da noi nn si parla così, ne siamo cosi scansafatiche. Si lavora, si suda, si studia..ovviamente godendo di quel caldo che in questi ultimi giorni di estate è diventato leggero e ascoltando il rumore del mare in lontananza...





Piadina:






  • 200 gr di farina senza glutine (biaglut)

  • 175 ml di latte

  • un pizzico di bicarbonato

  • sale q.b


Mescolate tutti gli ingredienti. Formate una palla lavoratela per bene. Stendete un pò di farina sul piano da lavoro , stendere l'impasto e con il coperchio di una pentola creare la piadina.


Va in padella senza olio, per dieci secondi per lato.....e poi ovviamente FANTASIA PER DECORARLA...

11 commenti:

Mary ha detto...

Che fame , buona la piadina specie se fatta in casa!

Golosina ha detto...

Una vera deliziaaaaaaaaa!!Sembra davvero gustosa questa piadina, perfetta per un sabato sera!!!!

Elena ha detto...

Buona. In commercio c'è un preparato di marca "Il pane di Anna" che serve per fare le piadine. Hai mai provato ad usarlo? Io l'ho comprato ma ancora devo sperimentarlo.

La Gaia Celiaca ha detto...

è tanto che devo fare la piadina senza glutine.
mi hai dato l'ispirazione.
e per il resto tieni duro, ormai vedi il traguardo!

Marilena ha detto...

@ hai ragione mary fatta in casa è una delizia

@grazie golosina...ti assicuro che l'abbiamo provata sia io ke mio fratello...una cena perfetta!!
@ grazie mille....provala non te ne pentirai

Jelly ha detto...

Che buona la piadinaaaaaaa!!!

ilaria ha detto...

Graziee.io ci ho provato tanto a farla ma nn mi è mai venuta bene.la tua sembra ottima.la rifaccio immediatamente appena sono a casa.:)

Marilena ha detto...

@grazie jelly!!!!

@brava ilaria provaci....ci riuscirai!!!!

Elena ha detto...

Ciao, ti seguo da tanto tempo. Se passi da me leggi il post del 3 nov. Ti ho invitata. Baci

nene ha detto...

gnam, buonissima fatta in casa!!!

Giulia dans le noir ha detto...

Wow... la piadina fatta in casa è un sogno. Sinceri complimenti, sei stata davvero brava :)
Un abbraccio e buona giornata

Giulia

ps: Ne approfitto epr invitarti alla mia raccolta 'Madeleines mon amour'. Spero vorrai darci un'occhiata (o partecipare) :D