Translate

martedì 22 marzo 2011

I'm a DOCTOR....:) TORTA DI MELE


Ebbene si,


cari miei foodblogger sono laureata da una settimana. Lunedì 14 Marzo sono stata proclamata dottore in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali. In questi mesi vi ho raccontato le mie paure, le mie insicurezze, ho provato a dimenticare di dover sostenere un esame cosi importante provando a cucinare qualche dolce; ma l'ansia era talmente alta che niente riusciva a calmarmi.
Sarebbe inutile dire me l'aspettavo, era più semplice di come si descrive.
Io ho sentito di vivere un vero e proprio esame, ho sostenuto un'interrogazione....con l'unica differenza di conoscere l'argomento e dividere questa conoscenza con alcuni dei Prof. Sono contenta che il mio argomento di sociologia ha interessato parte della Commissione.
Che dire....una valanga di emozioni, emozioni ed ancora emozioni.
Lettere, sorrisi, fiori...la presenza dei miei cari e le loro lacrime sono stati i regali più belli.
Ma adesso bando alle ciancie, sono laureata, lavoricchio....ma spero tanto di trovare un lavoro che possa farmi crescere e avere una condizione economica più stabile. Intanto cucino...cucinerò e cucinerò. Ho intenzione di scrivere un libro di ricette senza glutine e cercare di dilettarmi in secondi di carne e pesce molto elaborati!!!
Oggi pomeriggio...non mi allontano dalla tradizione. Mia suocera fa una torta di mele squisita e quindi le ho chiesto se poteva darmi la ricetta...l'ho adattata alla versione senza glutine e devo dire che il risultato è strabiliante!!! Anche mia nonna, che si fida solo della sua cucina l'ha apprezzata.....dato che ha chiesto il BIS.....Prendete nota, questi sono segreti del mestiere!
Ingredienti:
  • 15 cucchiai di farina senza glutine
  • 12 cucchiai di zucchero
  • 125 gr di burro
  • una scorza di arancia
  • Brandy q.b
  • 1 bicchiere di latte
  • 3 uova
  • mele q.b
  • 1 bustina di lievito consentito
Setacciate la farina, ed incorporate con lo zucchero e il burro morbido tagliato a pezzetti. Unire le uova, il brandy ed il latte osservando il composto per non farlo diventare troppo liquido.
Mescolare con uno sbattitore elettrico, unire la scorza d'arancia, le mele tagliate a pezzetti e il lievito alla fine.
Foderare la teglia con la carta forno, versare il composto e adagiare le mele tagliate a spicchi sulla torta.
Far cucinare a 150° lentamente, a metà cottura, assicuratevi che la Torta sia dorata, uscitela e spremete mezz'arancia e spolverate con dello zucchero. Si formerà un caramello delicato.
Infine con lo stuzzica denti controllate la cottura!!! LE vostre nonne saranno fiere.....di vedere che dolce classico uscirà da quel forno!

Bon Apetit....

8 commenti:

Alice4161 ha detto...

Auguri e complimenti per la torta.


ciao

fantasie ha detto...

Congratulazioni per questo traguardo importante! :)

gluticchia ha detto...

Auguri e complimenti per il blog!!

La Gaia Celiaca ha detto...

wow! che bella dottoressa! complimenti carissina, è un momento importante della vita!

p.s. che bella torta!!! ;-) sempre bene le festeggi le cose, tu!

More ha detto...

Complimenti x la laurea! E' un'emozione grandissima, quando mi sono laureata mi è sembrato di sentire il cuore fermarsi... e x la prima volta ho visto mio padre piangere x la commozione...
Ti seguo con piacere!

Anna ha detto...

Proprio oggi ho assistito alla discussione della tesi di laurea di un allievo infermiere che ho aiutato e che tenevo molto a vedere laureato... e mi sono commossa moltissimo di fronte a queste nuove leve, alla loro gioia ed alle loro speranze. Ti faccio i miei auguri più commossi! In quanto alla torta che dire.... sublime, io poi le torte di mele le adoro!

ValeTork ha detto...

i miei complimenti Dottoressa

Ilaria ha detto...

Anche io mi sono laureata alla fine di aprile in scienze politiche. Tanti auguri anche a te allora!!!:) Per quanto riguarda la torta sempre gustosissima!!!