Translate

domenica 1 luglio 2012

Tartellette Fantasia

Quanti di voi aspettano gli sconti per fiondarsi a comprare le cose che più ci piacciono?????
Io non sono da meno, ma i miei negozi preferiti sono quelli che vendono materiale e utensili da cucina. Ecco perchè quando ho visto un super sconto sullo stampo al silicone delle tartellette non ho resistito e.... nel giro di poche ore sul tavolo c'erano queste meraviglie calde e coloratissime.
Le tartellette mi rimandano alla gioia della tavola imbandita, penso ai miei nonni che adorano riempire di antipasti e contorni la loro tavola ogni giorno non solo quando hanno ospiti.
Far trovare tante pietaanze per loro è sintomo di ospitalità, più ce n'è meglio è.......
Forse lo stomaco è colui che poverino ne risente maggiormente ma sicuramente il buon umore viene mangiando, ed è solo trovando punti in comune con i commensali che si gode del vero senso del piacere della tavola.....
LE tartellette possono essere riempite in molti modi io ho scelto un

Patè di olive

ingredienti:
  • 150 gr di olive verdi
  • olio
  • noci q.b
Ripieno di zucchine
  • 300 grammi di zucchine
  • 1 uovo
  • 40 grammi di parmigiano grattugiato
  • 30 grammi di pangrattato senza glutine
  • panna q.b. consentita
  • 1 cipollotto
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
Ripieno di philadelphia
  • philadelphia da 80 gr
  • pomodorini
  •  
 
 
 
 
 

per il ripieno di zucchine:

Lavare le zucchine, tritarle a julienne. Preriscaldare il forno a 180°C. In una padella antiaderente, scaldare un paio di cucchiai di olio evo, tuffarci il cipollotto tagliato a velo e appena prende colore, unire la mollica di pane sbricciolata, regolare di sale continuando a mescolare. Intanto frullare le uova, unire la panna e metà parmigiano, tre cucchiai di zucchine tritate regolando di sale e pepe ottenendo una crema densa.

per il patè di olive:

frullate le olive denocciolate e dissalate con un frullatore ad immersione, versando l'olio a filo e tritando le noci aggiungendole gradualmente al composto

La pasta sfoglia rigorosamente senza glutine, è stato messa negli stampi al silicone e dopo 10 minuti di cottura ho riempito le tartellette con la crema di zucchine e rimesso in forno per dieci minuti. Trascorsi questi minuti, grattuggiate un pò do formaggio e fate gratinare per qualche minuto.
Gli altri ripieni possono essere usati a freddo e quindi potete rimpire le vostre tartellette anche pochi minuti prima di servirle.

3 commenti:

fantasie ha detto...

Sì, lo ammetto, drogata di sconti!

Ecco le Cose che Piacciono a Me ha detto...

Ma come devono essere buone le tartellette salate!

Reneesme ha detto...

Ciao, anche io sono un membro del gruppo "foodbloggers siciliane", infatti ho scoperto il tuo blog li. Adesso mi sono unita tra i tuoi lettori e sarò felice di seguirti. www.isaporidelcuore.blogspot.it questo è il mio blog online da soli 3 mesi, se ti va passami a trovare, a presto!
P.S. anche io come te non resisto quando ci sono gli sconti, ma per acquistare gli utensili da cucina!