il sapore del nesquick

Questa è la settimana per antonomasia delle "ferie"""" e pensare che il mio moroso non ne avrà e che tutta la mia famiglia andrà in vacanza ed io resterò qui un pò di tristezza la mette eccome!!!!! Penso che organizzeremo dei tour in zona mare e altro permettendo. Questo ferragosto che tarda ad arrivare, ma che quando arriva porta via l'estate prima era molto più atteso. Adesso è quasi una  seccatura, troppa gente, code interminabili, tutti a casa e spiaggie piene così piene da non poter infilare neanche uno spillo. Per questo opterei per una cena con amici ......
Oggi sono stata presa da una vena ispiratoria che mi ha permesso di usare un paio di volte i prodotti che la tupperware mi ha inviato. Non credevo che il turbo chef potesse essere così utile, invece rende velocissimi alcuni passaggi. Questa torta è un pan di spagna con maizena con una bagna al gusto di nesquick e panna con cioccolato. é semplice ma il retrogusto di aromi di arancia e limone la rende veramente gustosa.

ingredienti:

per il pan di spagna
  • 6 cucchiai d'acqua
  • 4 uova
  • 250 gr di maizena
  • 250 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito consentito
  • 1 scorza d'arancia
  • 1 scorza di limone
  • 30 gr di cacao amaro consentito
per la bagna

  • 2 cucchiai di nesquick
  • un cucchiaino di caffè
  • 1 bicchiere di latte

per la farcia e copertura:

  • panna 1 litro cosnentita
  • cioccolato fondente consentito
  • topping al cioccolato consentito (io ho usato quello toschi)
PEr il pan di spagna: montate a neve gli albumi. Unite i tuorli con lo zucchero e l'acqua e montate con una frusta elettrica. Aggiunngete llentamente la maizena setacciata e le scorze di agrumi tritate grossolanamente. Incorporate gli albumi con un cucchiaio mescolando dal basso verso l'alto per utilizzare l'aria che il composto crea e permettere una lievitazione migliore.
aggiungete il lievito e versate metà composto in una tortiera. Nell'altra metà del composto aggiungete il cacao amato e ricoprite il resto della tortiera. Con uno stecchino tracciate dei disegni così da far venire un color marmorizzato al nostro pan di spagna.

Infornate per 45 minuti a 180°. Quando il pan di spagna si raffredda, utilizzate la bagna in tutte e due le fette che ottenete. Ricoprite di panna e cospargete con il cioccolato tritato. Io ho usato il turbo chef e ho impiegato un minuto.
decorate la torta con la panna, lo zucchero a velo (consentito) e il topping.
3 commenti

Post più popolari